Cinzia PietribiasiNata a Vicenza nel 1979, vive e lavora tra Reggio Emilia, Parma e Bologna. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali. Fin dal 1996 segue una formazione non accademica in danza contemporanea, canto, teatro di ricerca e teatro tradizionale. Tra gli altri segue i laboratori di Sonia Brunelli (Barokthegreat), Cristina Rizzo, Nicola Laudati, César Brie, Danio Manfredini, Yves Lebreton, Eugenio Barba, Michele Monetta, Maria Federica Maestri (Lenz Rifrazioni, Parma), Germana Giannini, Fiorenza Menni (Teatrino Clandestino di Bologna), Chiara Lagani (Fanny & Alexander, Ravenna) e Alessandra Frabetti. Nel 2009 è tra i fondatori del gruppo teatrale Zenit-Azioni, giungendo alle semifinali di Premio Scenario nel 2009 e nel 2011. Nello stesso anno collabora con l’artista Pablo Helguera (nel progetto “Aelia Media”, vincitore della prima edizione del Premio di Arte Partecipativa – Regione Emilia Romagna). Nel 2012 segue un personale percorso di ricerca come “danz’autrice” e viene selezionata per la semifinale di Premio Gd’A Emilia Romagna 2012. Parallelamente è attrice in numerosi spettacoli, performance site-specific e reading in occasione di rassegne e festival in Emilia Romagna. Attualmente, lavora autonomamente come regista e trainer teatrale nella compagnia di teatro Arte e Salute Onlus, con attori-utenti del dipartimento di Salute Mentale; realizza e conduce progetti di teatro per bambini/ragazzi e corsi di formazione per insegnanti nelle scuole di primo e secondo grado. Infine è stata assistente, per quattro anni, della coreografa Anna Albertarelli nei suoi progetti di danceability e ha collaborato in alcuni spettacoli con la Baracca-Teatro Testoni Ragazzi di Bologna. Tra le ultime esperienze formative da segnalare: corso di formazione “I linguaggi espressivi nei processi di apprendimento” organizzato da Fondazione Reggio Children – Centro Internazionale Loris Malaguzzi.