Domenico Ammendola

Carica: Vice Presidente
Mansione: Direttore di produzione, regista e docente

Nel 2007 fonda l’associazione NoveTeatro di cui è direttore artistico fino a giugno 2014.
Cura la direzione artistica della scuola di teatro organizzando 7 rassegne scolastiche con 35 diversi allestimenti; successivamente curerà l’organizzazione delle 3 rassegne successive in qualità di vice presidente. Firma la regia di tutte le produzioni di teatro e teatro civile fino al 2014 e successivamente le regie di 12 volte Silvia testo inedito mai tradotto e rappresentato in Italia con prima nazionale ad aprile 2016 presso il Teatro Comunale Pedrazzoli di Fabbrico, Rosencrantz e Guildestern sono morti di Tom Stoppard, Il treno ha fischiato adattato dalla omonima novella di L. Pirandello, nel febbraio 2018 lo spettacolo di teatro ragazzi Mister Ecoschiappa, Molto rumore per nulla di Shakespeare.
Interpreta per la regia di G. Tesauri gli spettacoli Hans nel 2015 (tuttora in tournée) e Il vento in faccia nel 2016.

Per la sezione Teatro Civile di NoveTeatro cura l’ideazione, la regia e l’interpretazione di tutti gli spettacoli dalla fondazione ad oggi. In particolare Bianca Morte, spettacolo semifinalista al Premio Scenario – Ustica 2009, Mio fratello Peppino con Giovanni Impastato, il reading Una sfida dal Sud con Luigi Lo Cascio, Fino all’ultimo giorno ella mia vita con Salvatore Borsellino e Una strage semplice con Nando Dalla Chiesa.

Dal 2012 è direttore artistico del festival Teatro e Legalità ideato e organizzato da NoveTeatro, progetto vincitore del bando regionale di cui alla L.R. n° 3-2011, che dal 2012 ha messo in rete più di 20 comuni tra le provincie di Reggio Emilia, Modena e Mantova. Ha ideato inol re, nell’ambito del festival, il progetto Cyberbullismo, basta un click! con il quale ha vinto 3 bandi regionali nel 2015, 2017 e 2018 di cui alla L.R n°14-2008.

Collabora con il comune di Novellara (RE) per la formazione di un comitato artistico, di cui fa parte, per la gestione del Teatro della Rocca F. Tagliavini dal 2011 al 2014; è ideatore assieme a Gabriele Vacis del festival Macramè prodotto dallaFondazione I Teatri di Reggio Emilia nelle stagioni 2013/2014 e 2014/2015.
Attualmente è direttore di produzione del Teatro Comunale Pedrazzoli di Fabbrico (RE), regista di NoveTeatro e docente della scuola di teatro di NoveTeatro.

Altre esperienze lavorative

Negli anni ’90 è aiuto regista di Giancarlo Cobelli, Gigi Dall’Aglio e Cesare Lievi.
Dal 1993 al 2005 collabora con numerose scuole di ogni ordine e grado della provincia di Reggio Emilia in qualità di docente firmando più di 50 regie di saggi.
Fonda il Centro Danza e Teatro ART nel 1998 di cui è direttore artistico fino al giugno 2001 con la quale organizza 3 stagioni di Caffè-Teatro ospitando 20 spettacoli; il Festival Il teatro va….a scuola ospitando 15 spettacoli di scuole superiori provenienti da tutta Italia presso il Teatro Cavallerizza in collaborazione con la Fondazione I Teatri di Reggio Emilia; cura la regia di tutte le produzione (7) di prosa; dirige la scuola di teatro organizzando 5 rassegne scolastiche. Nel 2003 fonda il Centro Teatrale MaMiMò di cui è presidente e direttore artistico fino a giugno 2005 per la quale dirige la scuola di teatro organizzando 3 rassegna di teatro scolastico. Firma la regia di 3 produzioni. Nel 2008 cura la regia dello spettacolo Clizia di N. Machiavelli prodotto dal Teatro Stabile di Sardegna che debutta al Teatro Alfieri di Cagliari il 16 maggio con ripresa e tournèe in tutta la regione ad ottobre. –

Formazione

Nato nel 1974, frequenta il Dams di Bologna. Si forma con Massimo Magliola, Giorgio Marini, Michele Sambin, Riccardo Caporossi, Yves Lebreton.