fabrizio crociNato a Parma, ha preso parte a numerose produzioni teatrali, cinematografiche e fiction televisive. Nel 2004 recita in Vento di ponente regia di Ugo Fabrizio Giordani e Alberto Manni. Nel 2005 recita in R.I.S. 2 – Delitti imperfetti con la regia di Alexis Sweet. Nello stesso anno, vince il premio UBU “Nuovo Testo Straniero” per la partecipazione in Tre pezzi facili di Martin Crimp, regia di Fabrizio Arcuri. Nel 2007 entra nel cast della soap opera Un posto al sole dove ottiene il ruolo di Gabriele Marelli. Dal 2007 al 2008 è nel cast secondario della soap opera di Canale 5 Vivere, dove ottiene il ruolo di Marco Zard. Nel 2008 è a teatro con Spara prendi il tesoro e ripeti  di Marc Ravenhill, regia di Fabrizio Arcuri. Nello stesso anno viene scelto per interpretare il ruolo di Claudio Moretti nella fiction Terapia d’urgenza con la regia di Luciano Gaudino; inoltre, è nel cast di R.I.S. 5 – Delitti imperfetti con la regia di Fabio Tagliavia e anche nella serie televisiva Un caso di coscienza 4, regia di Luigi Perelli l’anno successivo. Nel 2011 viene scelto per interpretare il ruolo di Alessio Nisi nella soap opera di Canale 5 Centovetrine. Nel 2013 prende parte al film Limen (Omission) diretto da Emiliano Dante. Nel 2014 torna in teatro nel ruolo di Mefistofele in Histoire de F, tratto dal “Faust” di Goethe, per la regia di Pietro Babina. Nel 2015 è Deeley in Tempi Moderni di Harold Pinter, diretto da Pippo Di Marca.