sabato 1 FEBBRAIO
ore 21

PROSA


di Giuseppe Manfridi

con Manuele Morgese

regia Livio Galassi

produzione TeatroZeta dell'Aquila e Teatro nazionale della Toscana

My Post (81)

Si tratta di una esecuzione polifonica, un “canto recitato” a più voci e a più personaggi, scritto dal noto autore romano Giuseppe Manfridi e che vede Manuele Morgese calarsi nei panni di più personaggi testimoni e narratori dei terribili e drammatici episodi legati alla Shoah, durante il periodo della seconda guerra mondiale. La voce dell’attore, attraverso le filastrocche di nera luce, si fonde alla musica della tromba e del pianoforte nel disegno registico di Livio Galassi. Lo spettacolo in forma di “breve lettura” ha debuttato, nella giornata della memoria 2019, ad Auschwitz.

Biglietti

17 € intero | 15 € ridotto | 5 € under 24

Acquistali online su www.vivaticket.it o in biglietteria. Qui orari e contatti.