sabato 7 DICEMBRE
ore 21

PROSA

di William Shakespeare

regia Silvia Giulia Mendola

traduzione e adattamento Livia Castiglioni e Silvia Giulia Mendola

con Angelo Di Figlia, Filippo Farina, Silvia Ferretti, Paolo Garghentino, Silvia Giulia Mendola, Ettore Nicoletti, Silvia Rubino, Elena Scalet

musiche Gipo Gurrado

produzione PianoinBilico/GecobEventi

My Post (79)

Commedia degli inganni. Commedia degli equivoci. Commedia di verità nascoste e travestite.
Si è innamorati e ci si innamora in questo testo, e proprio sull’amore, in tutte le sue forme, è stata
posta l’attenzione nella messa in scena. L’amore narcisista che inoltre gode del suo stesso soffrire,
perché proprio il rifiuto della donna, illusoriamente amata, gli permette di esistere ed alimentarsi.
Il passionale colpo di fulmine per chi finalmente è in grado di tenerci testa. L’attrazione che nasce
per una persona a prescindere dall’identità sessuale, uomini s’innamorano di uomini, donne di
donne, consapevoli o no dell’inganno del loro travestimento. L’amore per chi “è più in alto di noi”,
che potrebbe darci l’occasione di elevarci, che ci fa sognare e vedere segnali anche dove non ci
sono. Il sentimento d’amicizia che supera il limite e diventa qualcosa di più. Il desiderio d’imitazione
dell’altro, che rispettiamo, stimiamo o che, semplicemente, ci fa ridere, si trasforma in amore.
Nella cornice di un paese immaginario, tra pochi elementi che evocano una corte, un giardino, una
strada, amano i personaggi della nostra Dodicesima notte, follemente.

Biglietti

17 € intero | 15 € ridotto | 5 € under 24

Acquistali online su www.vivaticket.it o in biglietteria. Qui orari e contatti.